In questo passaggio alla digitalizzazione, i servizi dell’ufficio devono diventare fruibili e accessibili da qualsiasi postazione. La fonia aziendale è parte indispensabile della vita lavorativa di un’azienda per cui, poter integrare in sicurezza il proprio centralino virtuale, diventa necessario per sostenere la mobilità del lavoro. La contropartita? La sicurezza. Accedere da qualsiasi dispositivo all’ambiente di lavoro aziendale, ai dati e ai software, significa dover mantenere isolato l’ambiente di lavoro e i dati aziendali dal pc personale con cui si accede per non correre rischi.

Con Qubiarch i nostri clienti possono muoversi trovando il proprio ambiente di lavoro, incluso il centralino virtuale e il proprio numero telefonico fisso, anche se lavorano da remoto, senza trascurare la sicurezza.

Centralino virtuale integrato: lavorare in totale libertà .

Scegliere di passare ad un’infrastruttura virtualizzata in grado di gestire in maniera centralizzata l’ambiente di lavoro dei dipendenti permette di agire on demand, ovvero, diversificare per esigenza, le macchine virtuali e gli applicativi connessi. Questo garantisce la massima flessibilità in termini di integrazione della fonia aziendale. Qubiarch, come soluzione di virtualizzazione, permette di creare rapidamente delle macchine virtuali realizzate con thin client compatti ed efficienti, costano meno dei PC classici ed occupano meno spazio. Le VM sono accessibili da remoto con tutti i servizi dell’utente, compresa la fonia. Questa soluzione permette di migliorare la mobilità aziendale e ridurre i costi di gestione.

Benefici del centralino virtuale.

Qubiarch sostiene la fonia con l’integrazione dei principali dei centralini VoiP permettendo la gestione di tutte le comunicazioni voce. I vantaggi sono significativi in termini di costi fissi soprattutto se ipotizziamo la dismissione degli impianti fisici.

Un’infrastruttura IT virtualizzata con il centralino virtuale integrato porta quindi a molteplici vantaggi.

  • Aumento di efficienza e produttività.
    I dipendenti, avendo a disposizione la propria postazione di lavoro compreso il numero di telefono dell’ufficio, possono lavorare da remoto senza interrompere nessun servizio.

  • Semplificazione e ottimizzazione dell’assistenza IT.
    Grazie alla centralizzazione di tutte le risorse IT, i tempi di assistenza si riducono.

  • Riduzione dei costi.
    L’impatto è molteplice. Dal punto di vista del risparmio energetico questo è generato dal minor assorbimento dei thin client rispetto ai PC tradizionali. Abbiamo inoltre una riduzione della spesa di aggiornamento dell’hardware, soggetto ad obsolescenza ciclica e, nel caso specifico della fonia, un risparmio annuo sulle spese di gestione delle reti telefoniche grazie al passaggio al VoIp.

Risorse utili.

  • 070 896 0140 –  Francesco Cresci, Responsabile di prodotto

  • f.cresci@qubiarch.com – Referente Aziende

Iscriviti alla nostra newsletter

News correlate